Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'ora più buia. Maggio 1940: come Churchill ha salvato il mondo dal baratro

L'ora più buia. Maggio 1940: come Churchill ha salvato il mondo dal baratro
titolo L'ora più buia. Maggio 1940: come Churchill ha salvato il mondo dal baratro
autore
traduttori ,
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Oscar storia
editore Mondadori
formato Libro
pagine 250
pubblicazione 2019
ISBN 9788804707578
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Eroe di guerra. Patriota. Ubriacone. Imperialista. Politico. Depresso. Scrittore. Visionario. Aristocratico. Voltagabbana. Pittore. Nel maggio del 1940 queste erano solo alcune delle «credenziali» con cui Winston Spencer Churchill si presentava alla Camera dei Comuni per assumere l'incarico di primo ministro del Regno Unito. La nazione era in guerra da otto mesi e le cose non stavano andando affatto bene. Più che un nuovo capo del governo, il paese invocava un condottiero, e pochi, in quei giorni cupi, avrebbero scommesso sull'ormai sessantacinquenne primo lord dell'Ammiragliato. Bastarono invece quattro settimane perché i sudditi di Sua Maestà scoprissero in lui il grande leader, l'uomo capace di commuovere e spronare, il comandante in grado di salvare l'esercito britannico dalla catastrofe di Dunkerque e di decidere così le sorti del conflitto.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.