Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'anglomania e l'influsso inglese in Italia nel secolo XVIII

L'anglomania e l'influsso inglese in Italia nel secolo XVIII
titolo L'anglomania e l'influsso inglese in Italia nel secolo XVIII
Autore
Curatori ,
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Pietas Literaria, 11
Editore La scuola di Pitagora
Formato
libro Libro
Pagine 612
Pubblicazione 2020
ISBN 9788865426982
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
37,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Della vasta e variegata opera di Arturo Graf, "L'anglomania e l'influsso inglese in Italia nel secolo XVIII" è senz'altro il libro più divertente e riuscito. Nell'ultimo libro della sua vita, davvero il Graf tocca l'apice dell'erudizione e dell'arte; davvero si rivela "poeta e maestro" - per citare le parole del busto che campeggia nell'Università di Torino - capace di coniugare erudizione e poesia, ironia e ammirazione, brio e spontaneità e di erigere un piccolo-grande monumento letterario, dove lo spirito europeo aleggia mirabilmente, e i Baretti, i Rolli e gli Algarotti, i Thompson e i Pope, i Voltaire e gli Alfieri e mille altri ci appaiono vivi e vicini, quasi fossero in conversazione con noi. Arricchita di un ampio indice dei nomi e delle opere, che supplisce alla mancanza di note e riferimenti bibliografici del testo originale, questa nuova edizione - l'unica dopo quella del 1911 - si candida ad essere, d'ora in avanti, l'edizione di riferimento, e ci restituisce un classico della storiografia letteraria, un'opera appassionante, educativa nel senso più nobile del termine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.