Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Lo spazio dei possibili. Studi sul campo letterario italiano

novità
Lo spazio dei possibili. Studi sul campo letterario italiano
Titolo Lo spazio dei possibili. Studi sul campo letterario italiano
Curatori ,
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Editore Quodlibet
Formato
libro Libro
Pagine 384
Pubblicazione 2024
ISBN 9788822921857
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
26,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Lo spazio dei possibili, scrive Pierre Bourdieu nelle Regole dell'arte, è uno spazio definito e continuamente ridefinito dal lavoro collettivo di scrittori e critici: «un insieme di cose "da fare", "movimenti" da lanciare, riviste da fondare, avversari da combattere, prese di posizione affermate da "superare"». Questo libro presenta tredici saggi ispirati alla teoria e alla prassi del sociologo francese che nell'insieme delineano una nuova prospettiva sulla storia della letteratura italiana del Novecento e dei primi anni Duemila. Ogni capitolo contribuisce a comporre un quadro inedito e pionieristico delle relazioni e delle forze costitutive del campo letterario italiano focalizzandosi di volta in volta su un differente oggetto di studio: la traiettoria di un autore o un'autrice, l'organizzazione materiale e simbolica di riviste e blog letterari, la formazione e dissoluzione delle avanguardie, i rapporti di forza transnazionali, l'intervento dei letterati in altri campi artistici e le loro relazioni con il campo politico, i flussi dell'import-export letterario, la centralità della traduzione per la creazione di poetiche innovative, il ruolo cruciale dell'editoria come porta di accesso e consacrazione del mondo letterario.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.