Il tuo browser non supporta JavaScript!

E l'uomo inventò i sapori. Storia naturale del gusto

E l'uomo inventò i sapori. Storia naturale del gusto
titolo E l'uomo inventò i sapori. Storia naturale del gusto
Autore
Argomento Scienze Umane Antropologia
Collana Intersezioni
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 146
Pubblicazione 2014
ISBN 9788815248022
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nella storia dell'umanità il senso del gusto si è progressivamente raffinato sino a diventare un "sapere che gode e un piacere che conosce". Se è vero che tutti gli animali mangiano per sopravvivere, solo l'animale umano elabora l'atto alimentare come esperienza cognitiva e come linguaggio, fino a trasformarlo in oggetto dell'arte culinaria e delle scienze gastronomiche. Per queste ragioni "saper gustare" è una prerogativa della nostra specie. A partire dai gusti delle scimmie e degli ominidi fino alla nascita della gastronomia come scienza, il libro ripercorre le avventure della facoltà gustativa umana mettendone in rilievo l'ineludibile portata corporea, simbolica ed emozionale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.