Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una tipografia del Seicento fra Roma e Bracciano: Andrea Fei e il figlio Giacomo

Una tipografia del Seicento fra Roma e Bracciano: Andrea Fei e il figlio Giacomo
titolo Una tipografia del Seicento fra Roma e Bracciano: Andrea Fei e il figlio Giacomo
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Sussidi eruditi, 98
Editore Storia e Letteratura
Formato Libro
Pagine 268
Pubblicazione 2019
ISBN 9788893593090
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
I tipografi romani del Seicento sono stati studiati molto meno di quelli dei secoli precedenti. I Fei, padre e figlio, Andrea e Giacomo, sono interessanti in parte perché utilizzarono i servizi di almeno venti librai durante il lungo periodo della loro attività (1600-1682), in parte perché lavorarono anche per i Duchi Orsini nel castello di Bracciano. Stamparono inoltre le opere di vari compositori, quali Palestrina e Bonifacio Graziani. Almeno due loro pubblicazioni, G.P. Olina (1622) e Christopher Scheiner (1630) sono magnificamente illustrate.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento