Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ancestrale

Ancestrale
titolo Ancestrale
sottotitolo Poesie scelte
autore
argomento Letteratura e Arte Poesia
collana Labirinti
editore La vita felice
formato Libro
pagine 160
pubblicazione 2013
ISBN 9788877994875
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni

presentazione di Angelo Pellegrino
postfazione di Anna Toscano


Le poesie dell’autrice di maggior successo (postumo) degli ultimi anni

- un libro per conoscere una scrittrice italiana, un’attrice teatrale e cinematografica
- questa raccolta di poesie descrive l’anima della donna e della poetessa
- la presentazione e la postfazione arricchiscono e integrano il volume

 

Leggere le poesie di Goliarda Sapienza a volte può risultare irritante. Tale è l’insistente e spietato svelamento delle contraddizioni e imperfezioni della «bugia-realtà», in un andirivieni stilistico volutamente incompiuto che punta dritto all’animo di chi legge. Goliarda, attraverso una scrittura politica e intimista al tempo stesso, svela l’estrema problematicità dell’esistenza umana, ma anche la prospettiva di una vita migliore: osa contattare ogni parte di sé, senza escludere sofferenze, ambiguità, bugie, contraddizioni, paure, desideri e delitti, simbolici e reali.

 

Biografia dell'autore

Goliarda Sapienza

GOLIARDA SAPIENZA nasce a Catania il 10 maggio 1924. I suoi genitori – la nota sindacalista lombarda Maria Giudice (1880-1953) e Giuseppe Sapienza (1880-1949), un avvocato socialista – si conoscono quando sono entrambi vedovi e quarantenni, con tre figli l’uno e sette l’altra. Nel 1943 Goliarda si trasferisce con la madre a Roma, dove frequenta l’Accademia d’Arte drammatica, allora diretta da Silvio D’Amico.

Goliarda Sapienza muore il 30 agosto del 1996, scrittrice senza fama, ex attrice del Neorealismo italiano. Ma è oggi riconosciuta tra le maggiori autrici letterarie italiane del Novecento. Tra le sue opere Lettera aperta, Il filo di mezzogiorno, La certezza del dubbio, L’arte della gioia, Destino coatto, Il vizio di parlare a me stessa, Appuntamento a Positano.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.