Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dialogo sul liberalismo

Dialogo sul liberalismo
titolo Dialogo sul liberalismo
sottotitolo Tra Benedetto Croce e Luigi Einaudi
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Ist. italiano per gli studi storici
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 57
Pubblicazione 2012
ISBN 9788815238610
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,00
Il saggio, che origina dalla conferenza tenuta da Irti all'Accademia dei Lincei nel novembre 2011, oltre a ricostruire l'intenso dialogo tra Benedetto Croce e Luigi Einaudi (un confronto durato in definitiva un cinquantennio), mira anche a dar risposta a un interrogativo a noi contemporaneo, sul significato dell'aggettivo liberale e di liberalismo, lemmi e concetti abusati oggi nei più diversi contesti. Sullo sfondo c'è tutto il travaglio della storia italiana più recente, dall'epoca fascista, con il confronto di Croce con Alfredo Rocco e Giovanni Gentile, fino agli anni di formazione della Repubblica, e il divario sempre più incolmabile fra le posizioni di Einaudi e Croce nel dopoguerra. Il primo su posizioni di carattere empiristico, per così dire anglosassone; il secondo, forte della sua fede nella dimensione etica dello Stato, che in questa eticità individuava i limiti del liberalismo: sull'assunto che è la coscienza morale del singolo che si traduce in fede nella dimensione etica dello Stato, che impone regole morali alla società.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.