Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una Chiesa a giudizio. I tribunali vescovili nella Toscana del Trecento

Una Chiesa a giudizio. I tribunali vescovili nella Toscana del Trecento
titolo Una Chiesa a giudizio. I tribunali vescovili nella Toscana del Trecento
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana I libri di Viella, 362
editore Viella
formato Libro
pagine 344
pubblicazione 2020
ISBN 9788833134567
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
29,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La Chiesa nell'Occidente tardomedioevale è segnata da profonde contraddizioni. La satira del cattivo chierico diffusa dalle fonti letterarie da una parte, e la maestosa costruzione del diritto canonico nella cultura universitaria dall'altra, sono i due poli entro cui si gioca una immagine così ambivalente. L'esercizio della giustizia dei vescovi, che questo volume mette per la prima volta a fuoco nell'ambito regionale toscano, si colloca proprio al cuore di queste contraddizioni, perché la documentazione giudiziaria consente di entrare nel vivo del governo delle Chiese locali. L'analisi, che parte da una vasta ricognizione sulle fonti toscane e le loro peculiarità, valorizza questa forma singolare di giustizia, giungendo così ad affrontare alcuni dei punti nodali della storia sociale e delle sensibilità religiose del basso medioevo: la vita del clero, i rapporti tra i fedeli e i sacerdoti, il matrimonio, il credito e l'usura.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.