Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Repubblica. Testo greco a fronte. Ediz. integrale

Repubblica. Testo greco a fronte. Ediz. integrale
Titolo Repubblica. Testo greco a fronte. Ediz. integrale
Autore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana I MiniMammut
Editore Newton compton
Formato
libro Libro
Pagine 531
Pubblicazione 2015
ISBN 9788854175105
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
4,90
Il mito della caverna, l'uomo che si libera dalle catene del conformismo, oppure la metafora dell'auriga, del cavallo nero e del cavallo bianco, utilizzata per spiegare la tripartizione dell'anima; o ancora l'importanza del filosofo in una società perfetta o le prime riflessioni sull'eguaglianza tra gli uomini e sul comunismo? "Repubblica" è l'opera di Platone che più ha influenzato la politologia e il pensiero moderno, che più ha infiammato studiosi e statisti di ogni epoca. Una sorta di summa nella quale il filosofo, deluso dalla politica ateniese del tempo, si rifugia in un'analisi sullo Stato ideale e sui valori che muovono la società, sulle gerarchie che dovrebbero guidarla e sul rapporto tra le esigenze del singolo e il bene comune. "Repubblica" resta un'opera indispensabile per chiunque voglia conoscere le radici dei concetti di democrazia, oligarchia e tirannia e la genesi dello Stato come forma collettiva di organizzazione. Presentazione di Luciano De Crescenzo. Con un saggio di Francesco Adorno.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.