Il tuo browser non supporta JavaScript!

I demoni di Otranto

I demoni di Otranto
titolo I demoni di Otranto
Autore
Argomento Letteratura e Arte Poesia
Collana Piccola biblioteca dell'agenda letteraria
Editore Metamorfosi
Formato Libro
Pagine 77
Pubblicazione 2012
ISBN 9788895630540
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
Il 12 agosto 1480 le navi turche comandate da Akmed Pascià espugnano la città di Otranto. Il sangue corre per la città con una violenza senza pari. Ottocento uomini di Otranto vengono portati sulla collina più alta della città e vengono tutti decapitati. "I demoni di Otranto" parte proprio da qui. E riprende alcune pagine di "Otranto", il romanzo di Roberto Cotroneo uscito nel 1997. In quelle pagine, che irrompono con cadenza uniforme dentro la narrazione, lo spettro di un uomo osserva la storia della città come fosse fuori dal tempo. Molti anni dopo Cotroneo le ha riscritte e rielaborate in questa forma apertamente poetica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento