Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pianissimo

Pianissimo
titolo Pianissimo
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Letteratura universale. Esperia
Editore Marsilio
Formato Libro
Pagine 168
Pubblicazione 2001
ISBN 9788831777025
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Scoperto e recensito da Montale negli anni venti, Camillo Sbarbaro è riconosciuto come una delle voci più significative della poesia del primo Novecento italiano, insieme a Campana, Rebora, Boine. Nella sua produzione, peraltro di quattro sole raccolte, "Pianissimo" è una delle opere più emblematiche, che denuncia un disagio esistenziale e una crisi di valori. Ripubblicato nel 1954, in una redazione profondamente mutata rispetto a quella iniziale, "Pianissimo" non riscosse nella nuova veste i favori della critica per la sua decisa rottura con l'imperante modello dannunziano e crepuscolare. Ed è la versione iniziale ad essere qui riproposta, affidando alle note e al commento il confronto con le varianti successive.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.