Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bompiani: Il pensiero occidentale

Organon. Testo greco a fronte

di Aristotele

editore: Bompiani

pagine: 2352

Il volume presenta una nuova e originale traduzione dei sei trattati che costituiscono la raccolta conosciuta con il nome di Organon e che viene considerata come l'atto di nascita della "logica" occidentale. L'originalità della proposta editoriale non si limita alla traduzione, scientificamente accurata e particolarmente attenta alle esigenze e al linguaggio del lettore di oggi. La novità maggiore è la chiave interpretativa: la decisione è stata quella di non proiettare su questi testi il peso del grande sviluppo successivo della logica. In effetti l'Organon non può essere considerato solo come un'opera di logica proprio perché questa nasce "dopo" e "per effetto" di questi scritti. Non a caso il lavoro è stato svolto da giovani studiosi di storia della filosofia antica, ognuno dei quali ha curato uno specifico trattato, in un'attività che però ha sempre coinvolto l'intera équipe. Si è così riusciti sia a ricostruire un quadro unitario nel rispetto delle notevoli differenze tra i testi, sia a cogliere e valorizzare, oltre agli elementi tecnicamente "logici" presenti soprattutto negli Analitici, tutti gli importanti collegamenti che le opere hanno con altri ambiti del pensiero aristotelico, come la retorica e l'etica. È così emersa una delle caratteristiche del pensiero classico, interessato a capire la realtà molto più che a costruire un sistema chiuso e perfettamente coerente.
60,00

Estetica senza dialettica. Scritti dal 1933 al 2014

di Dorfles Gillo

editore: Bompiani

pagine: CLXII-2617

Includere tutto quanto non può essere escluso dal discorso estetico
70,00

Dell'essenza della libertà umana. Introduzione alla filosofia. Testo tedesco a fronte

di Martin Heidegger

editore: Bompiani

pagine: 627

Il corso "Dell'essenza della libertà umana", tenuto a Friburgo nel 1930, è il primo esplicito confronto di Martin Heidegger con il tema della libertà. Essa viene posta in questione tanto nei termini di libertà negativa e libertà positiva quanto in quelli di libertà trascendentale e libertà pratica. Kant infatti è l'autore di riferimento, sebbene l'interrogazione sia diretta alla messa in luce del pensiero dell'essere, di cui la libertà si dimostra fondamento. Un'introduzione alla filosofia dunque come sguardo sull'intero di ciò che è, a partire dalla questione sulla libertà, ma ancor di più quale aggressione all'individuo che pone la questione, tale che lo costringe a decidere della propria essenza.
50,00

Sui principi sommi­Filosofia della rivelazione 1841-42. Testo tedeesco a fronte

di Schelling Friedrich W.

editore: Bompiani

pagine: 1527

Prima edizione critica del testo originale tedesco e traduzione italiana di due corsi universitari tenuti da Schelling in un p
50,00

Armonica con il Commentario di Porfirio. Testo greco a fronte

di Tolomeo Claudio

editore: Bompiani

pagine: XCVIII-867

Come aggregare i suoni in strutture sempre più complesse, dai tetracordi fino ai sistemi di un'ottava, un'ottava e mezza, due
60,00

Lezioni sul diritto naturale (Naturrecht Feyerabend). Testo tedesco a fronte

di Kant Immanuel

editore: Bompiani

pagine: 303

Per il successo della filosofia di Kant non meno importanti delle opere pubblicate furono le trascrizioni delle lezioni, che c
50,00

Lettere (1619-1648). Testo francese e latino a fronte

editore: Bompiani

pagine: 1674

La vasta rete di scambi e di diffusione di novità, esperienze, conoscenze che coinvolge nel Seicento eruditi e 'savants' dei d
55,00

Il libro delle interrogazioni. Testo francese a fronte

di Edmond Jabès

editore: Bompiani

pagine: 1800

"Il Libro delle Interrogazioni", che viene qui pubblicato integralmente, è un classico dell'umanesimo ebraico del Novecento. L'opera, scritta tra il 1963 e il 1973, si sviluppa in sette volumi, comprendenti, oltre al primo, che dà il titolo al ciclo, Il Libro di Yukel, Il ritorno al Libro, Yaël, Elya, Aely, El. La filosofia si intreccia qui con la scrittura poetica, diventando pensiero poetante, in un'interrogazione infinita che è testimonianza di vita e insieme ricerca di assoluto. Con un saggio di Vincenzo Vitiello.
60,00

Dialogo sul papa eretico. Testo latino a fronte

di Guglielmo di Occam

editore: Bompiani

pagine: CXCIII-2020

Il "Dialogo sul papa eretico" costituisce il primo trattato, l'unico integralmente compiuto, del "Dialogus", la più ricca e co
55,00

Della verità. Logica filosofica. Testo tedesco a fronte

di Jaspers Karl

editore: Bompiani

pagine: LXVI-2218

Della verità rappresenta il compimento maturo del pensiero jaspersiano
55,00

Platonismo negativo e altri frammenti. Testo ceco a fronte

di Patocka Jan

editore: Bompiani

pagine: 481

Platonismo negativo è il primo progetto filosofico elaborato da Jan Patocka
32,00

Iperione o l'eremita in Grecia. Testo tedesco a fronte

di Friedrich Hölderlin

editore: Bompiani

pagine: 967

Nel clima idealistico di fine Settecento, agitato dalle ripercussioni della Rivoluzione francese, Friedrich Hölderlin affida al protagonista del romanzo epistolare "Iperione o l'eremita in Grecia"( 1797-1799) la sua originale concezione filosofica, politica e poetica. Nelle lettere del giovane greco Iperione, che lotta per l'indipendenza della patria, si intrecciano infatti i maggiori temi estetici e filosofici dell'epoca, che l'autore condensa nella visione dialettica della posizione "eccentrica" dell'uomo, sviluppata in rapporto all'estetica di Schiller e alle posizioni teoriche di Fichte e Hegel. Narrando l'esperienza politica e personale del protagonista, Hölderlin rintraccia nella grecità un ideale in grado di unificare natura e storia e di indicare all'Europa moderna una nuova forma di società civile, un "nuovo regno" dove la parola, divenuta poesia, è capace di esprimere l'esperienza estetica del bello. Il romanzo fu licenziato dall'autore stesso, che ne seguì di persona le revisioni e la stampa; questa traduzione con testo a fronte si basa sull'edizione delle opere di Friedrich Hölderlin in tre volumi curata da Michael Knaupp (Monaco: Hanser 1992-1993). Del romanzo ci sono pervenuti anche alcuni materiali preparatori che ne documentano il divenire poetico, dai primi appunti fino alle bozze della stesura definitiva che il poeta spedì all'editore.
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.