Il tuo browser non supporta JavaScript!

Einaudi: Einaudi. Stile libero extra

Non siamo capaci di ascoltarli. Riflessioni sull'infanzia e l'adolescenza

di Paolo Crepet

editore: Einaudi

pagine: 120

I "giovani" godono, oggi, di libertà un tempo impensabili, crescono protetti ma privi di autostima, subiscono indifferenza e vivono nella solitudine tecnologica. Educare diventa sempre più imbarazzante: genitori ed insegnanti chiedono aiuto. La scuola e la famiglia sono passate attraverso una crisi silenziosa, eppure sembra complesso trovare una nuova autorevolezza e la disponibilità a guardarsi con autocritica. Paolo Crepet riunisce, in questo volume, pensieri ed appunti raccolti in un viaggio lungo l'Italia, durato molti anni.
12,00

Lettere da un tempo lontano

di Lorenzo Mattotti

editore: Einaudi

pagine: 61

Quattro storie brevi, quattro "lettere" spedite da un universo straniato e nonchalant, in cui gli umani si perdono, e talvolta si ritrovano, tentando di riconquistare almeno un frammento di quel passato-futuro in cui sembrano galleggiare. In "Dopo il diluvio", una donna bloccata in aeroporto a causa di una migrazione di mostruosi granchi rossi, tra incubi e visioni fantastiche si rivolge col pensiero all'uomo che sta aspettando, in un monologo dolente e malinconico. "Lettera da un tempo lontano": a bordo di un treno lanciato a tutta velocità verso Kiev, una ragazza si chiede come ci si possa "distrarre davanti a queste immagini immobili, mute, senza odore". Completano l'album "Ritratto dell'amore" e "Lontano, molto lontano". I testi presenti nel volume sono curati da Lilia Ambrosi e Gabriella Giandelli.
16,00

Volver

di Almodóvar Pedro

editore: Einaudi

Volver è un titolo che include vari ritorni, per me
11,00

Memorie di un assaggiatore di vini

di Cernilli Daniele

editore: Einaudi

pagine: 189

Come comportarsi se sulla lavagna di un ristorante di New York sono scritti 6 vini italiani, 4 francesi, 2 cileni e 5 californ
15,00

Di carne e di nulla

editore: Einaudi

pagine: 240

Da "Una cosa divertente che non farò mai più" a "Considera l'aragosta"; da "Tennis, TV, trigonometria e tornado" a "Il tennis
18,00

Solitudine. Il male oscuro delle società occidentali

di Mattia Ferraresi

editore: Einaudi

pagine: 232

Da decenni la sociologia e le scienze umane analizzano il progressivo disgregarsi dei legami e delle relazioni
17,00

Stand-up Comedy

editore: Einaudi

pagine: 168

Martina Catuzzi, Alessandro Ciacci, Edoardo Confuorto, Francesco De Carlo, Daniela Delle Foglie, Nicolò Falcone, Edoardo Ferra
16,00

Heimat

di Nora Krug

editore: Einaudi

pagine: 288

Una giovane donna alla ricerca delle proprie radici che affondano nel periodo e nel luogo più complessi del Novecento: la Germ
19,00

Barzellette

di Ascanio Celestini

editore: Einaudi

pagine: 297

Una stazione, due uomini che aspettano un misterioso convoglio partito da lontano e un «brogliaccio» pieno di barzellette da l
18,00

Io Khaled vendo uomini e sono innocente

di Francesca Mannocchi

editore: Einaudi

pagine: 195

«Ci chiamano mercanti della morte, immigrazione clandestina, la chiamano
17,00

La fisica nelle cose di ogni giorno

di James Kakalios

editore: Einaudi

pagine: 190

Ascensori, spazzolini elettrici e macchine del caffè, cellulari e carte di credito
17,50

Il tramonto del liberalismo occidentale

di Edward Luce

editore: Einaudi

pagine: 215

In questo libro, Edward Luce affronta con chiarezza il progressivo indebolirsi dell'egemonia occidentale e la crisi del libera
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.