Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mulino: Contemporanea

L'arte di curare la città

di P. Luigi Cervellati

editore: Il mulino

pagine: 128

Cervellati riflette criticamente sul ruolo dell'architetto urbanista, prendendo atto dei limiti che l'ambiente pone all'idea di uno sviluppo urbano senza fine. L'avvio del terzo millennio si annuncia con il rifiuto di molte regole e comportamenti celebrati dalla razionalità pianificatoria della società industriale. In questo quadro non si tratta più di "riprogettare" la città, quanto di "curarla" imparando l'arte tutta artigianale, del restauro e della manutenzione urbana e paesaggististica.
9,30

Era il secolo del lavoro

di Accornero Aris

editore: Il mulino

pagine: 216

In un confronto serrato tra Europa, Stati Uniti ed Estremo Oriente, il volume, qui presentato in una seconda edizione, ricostr
12,00

La transizione a parole

di Gianfranco Pasquino

editore: Il mulino

pagine: 232

In questo libro Giovanni Pasquino sostiene che per uscire in modo positivo dall'interminabile periodo di interregno tra la prima e la seconda repubblica occorra innanzitutto non lasciarsi impressionare da facili slogan e dal cicaleccio dei media. Occorre invece capire fino in fondo il linguaggio cifrato di politici e giornalisti, scoprirne le sfumature e i retroscena, svelarne le manipolazioni, chiamare con il proprio nome cose e persone.
11,36

Democrazia e autorità indipendenti. Un romanzo «Quasi» giallo

di Fabio Merusi

editore: Il mulino

pagine: 104

Authority o autorità indipendente: un nuovo termine è entrato da alcuni anni nel nostro lessico istituzionale. E sempre maggior rilievo acquistano i pronunciamenti dell'Autorità garante per la concorrenza e il mercato, gli interventi della Consob nel caso di Opa spettacolari, o le decisioni dell'Autorità per le comunicazioni in materia di tariffe telefoniche. Ma che cosa sono e che cosa fanno le cosiddette autorità amministrative? Chi e che cosa le ha introdotte nel nostro sistema giuridico e con quali conseguenze per il nostro sistema di governo? Adottando la tecnica del giallo, l'autore si serve di un immaginario lettore che, muovendosi tra gli scaffali di una libreria, individua l'autore di questa "rottura istituzionale".
8,26

Chi ci salva dalla prossima crisi finanziaria?

di Bini Smaghi Lorenzo

editore: Il mulino

pagine: 192

Il Messico nel 1995, i paesi del sud est asiatico nel 1997, la Russia e il Brasile nel 1998
10,33

Salvati dall'Europa?

editore: Il mulino

pagine: 184

Con uno scatto d'orgoglio, e un aggiustamento delle politiche portato avanti con grande determinazione, l'Italia è entrata a far parte del gruppo degli undici paesi dell'euro. L'Europa è stata certamente un potente incentivo della nostra politica di risanamento ed ha funzionato come una preziosa ciambella di salvataggio. Ma come si è svolta la partita? Quali sono state le risorse politiche economiche e sociali messe in campo? Chi e che cosa hanno invece remato contro? Che cosa resta da fare oggi per non essere risospinti indietro? Il volume ricostruisce quella combinazione vincente di fattori interni ed esterni che ha reso possibile l'avvio del risanamento italiano.
10,33

Il regime della verità. Mappa ed evoluzione dei fondamentalismi religiosi contemporanei

di Enzo Pace

editore: Il mulino

pagine: 176

Dal Gia algerino ai talebani dell'Afghanistan, dagli ebrei ultraortodossi ai sikh del Punjab, dai telepredicatori evangelici latino-americani ai gruppi neointegralisti cattolici, la morfologia dei radicalismi religiosi è varia e differenziata, anche nel ricorso alla violenza: c'è chi imbraccia il fucile e chi lavora negli interstizi della società civile. Li accomuna in ogni caso una tensione utopica, il sogno di una societa' governata dalla legge di Dio. In questo senso costituiscono una rivincita contro la societa' secolarizzata e segnalano le difficolta' di una modernita' che pretende di emanciparsi totalmente dalla religione.
9,30

L'etica alle frontiere della vita

Eutanasia e accanimento terapeutico

di Lamb David

editore: Il mulino

pagine: 216

Il volume affronta le molte questioni etiche legate al trattamento dei malati in situazioni critiche
10,33

Il potere e l'antitrust. Il dilemma della democrazia liberale nella storia del mercato

di Giuliano Amato

editore: Il mulino

pagine: 136

Si tratta di un libro pubblicato in inglese a fine 1997 che ha suscitato immediatamente grande interesse in Italia. Affronta il tema di quali siano le misure per favorire un'efficace competizione in un'economia europea sempre più integrata e in un'economia internazionale sempre più globalizzata. Questa la domanda di fondo: gli interessi del cittadino-consumatore sono tutelati meglio da un mercato "efficiente" o da un mercato "disciplinato"? Qual è in sostanza il punto di equilibrio desiderabile fra libertà del mercato e la sua regolazione?
9,30

Le trappole del welfare

Uno Stato sociale sostenibile per l'Europa del XXI secolo

di Ferrera Maurizio

editore: Il mulino

pagine: 176

Un saggio che guarda in avanti e si pone interrogativi più radicali di quelli che emergono dalla cronaca politica sul destino
10,00

Il dibattito proibito. Moneta, Europa, povertà

di Jean-Paul Fitoussi

editore: Il mulino

pagine: 264

Un'analisi dei problemi che oggi i paesi europei devono fronteggiare: il riaggiustamento dei conti pubblici e l'incremento della disoccupazione. Secondo alcune interpretazioni, le politiche macroeconomiche comunitarie hanno privileggiato la virtù monetaria e la disinflazione a scapito della perdita di velocità della crescita economica e della conseguente disoccupazione. Tutto ciò avviene sullo sfondo in cui agiscono fattori come l'incremento della tecnologia e l'acuirsi della concorrenza internazionale. Secondo l'autore la causa principale è da ricercarsi nella "tirannia finanziaria" che ha imposto tassi d'interesse troppo alti e una eccessiva rigidità delle politiche economiche.
12,39

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento