Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori bruno: Testi e pretesti

Sul politico

Democrazia e rappresentazione dei conflitti

di Mouffe Chantal

editore: Mondadori bruno

pagine: 164

Una parte dell'opinione pubblica pensa che nella maggior parte dell'Occidente si sia raggiunto uno sviluppo che rende antiquat
13,00

La Nostalgia dell'assoluto

di George Steiner

editore: Mondadori bruno

pagine: 128

Il declino dei sistemi religiosi istituzionali ha lasciato un vuoto morale ed emozionale nella cultura occidentale. Steiner esamina le mitologie sostitutive offerte dal programma filosofico-politico di Marx, dalla psicoanalisi di Freud e dall'antropologia di Lévi-Strauss, e le vampate dell'irrazionale come l'astrologia, l'occulto, i culti orientali: tutti tentativi mancati di dare una risposta complessiva alla crisi di senso che colpisce l'uomo moderno.
10,00

Il futuro e il passato dell'uomo. Considerazioni sull'evoluzione umana

di Paolo Vezzoni

editore: Mondadori bruno

pagine: 191

L'evoluzione umana è un fatto e va accettata come tale. Ma quali sono le implicazioni che ne derivano? Alcuni ritengono che accettare l'evoluzione umana sia sposare una tesi materialista tout court, altri ritengono che non sia necessariamente così. Da questa contrapposizione sono nati numerosi fraintendimenti e polemiche che invece di chiarire i problemi li hanno complicati. Certamente l'evoluzione concorre a purificare la nostra visione del mondo da diffusi antropomorfismi, ma alcune interpretazioni odierne dell'evoluzione vanno al di là di quello che effettivamente si può affermare con sicurezza. L'evoluzione può anche essere vista come un'avventura non ancora terminata che l'uomo potrà un domani dirigere con precisione e ragionevolezza. Secondo questa interpretazione l'uomo potrà essere l'artefice di un suo miglioramento che comprenda anche modificazioni del suo genoma. Questa possibilità non deve spaventare, purché l'uomo sia in grado di accompagnare i progressi della scienza con una serie di considerazioni filosofiche che rappresentano anch'esse un patrimonio dell'umanità tanto quanto le scoperte scientifiche.
13,00

Surrogati di presenza. Media e vita quotidiana

di Franco La Cecla

editore: Mondadori bruno

pagine: 184

Pochi lavori sono stati dedicati all'aspetto "animistico" dei media. Al pari di un tavolino, che traballando richiama le anime dei defunti, essi rappresentano un medium, un mezzo per comunicare con una presenza assente. Il telefono, la radio, il cinema, la televisione, internet postulano una fede piuttosto singolare: che dall'altra parte del ricevitore o dello schermo ci sia "qualcuno" della cui presenza non possiamo dubitare, anche se la sua presenza effettiva non c'è, non è con noi in carne e ossa. Una storia dei media dovrebbe iniziare proprio dalla storia di questa fede e di queste "presenze" che si accettano nella loro evanescente parzialità. Che cos'è diventata oggi questa presenza, e perché è possibile "mediarla?". Quale cambiamento antropologico È dovuto intervenire affinché questa presenza-assenza entrasse nella nostra vita di tutti i giorni? A questi e ad altri interrogativi il libro di Franco La Cecla cerca di dare risposta in una raccolta di saggi frutto delle ricerche compiute negli ultimi cinque anni in diverse parti del mondo: dal fenomeno dei telefonini tra Oriente e Occidente alla diversa percezione della tv ad Hanoi e in Italia, un'interpretazione squisitamente antropologica del fenomeno della comunicazione e delle nuove tecnologie.
13,00

Il capitalismo del XXI secolo

di Heilbroner Robert L.

editore: Mondadori bruno

Ora che il comunismo è stato gettato alla polvere della storia, diventa più urgente che mai ponderare il corso futuro del suo
12,00

Storia della pala d'altare nel Rinascimento italiano

di Chastel André

editore: Mondadori bruno

pagine: 121

Uno dei più grandi storici dell'arte del Novecento ripercorre in questo libro le fasi più significative della storia della pal
11,50

Gli occhi di Beatrice

Com'era davvero il mondo di Dante?

di Patapievici Horia-Roman

editore: Mondadori bruno

pagine: 112

Questo libro descrive la complessa visione che Dante aveva dell'universo e del mondo: un mondo non euclideo, ma affine alle te
10,00

Impresa e cultura

L'utopia dell'Eni

di Corduas Claudio

editore: Mondadori bruno

pagine: 160

Nel 1953 il Parlamento italiano votava la legge istitutiva dell'Eni, Ente Nazionale Idrocarburi, grazie alla quale Enrico Matt
13,00

Avventure del corpo. Culture e pratiche dell'intimità quotidiana

di Paolo Sorcinelli

editore: Mondadori bruno

pagine: 207

Precettistica religiosa, letteratura libertina, arte figurativa, documenti archivistici delineano la storia sotterranea di un'
16,00

Introduzione alla cultura giapponese

Saggio di antropologia reciproca

di Nakagawa Hisayasu

editore: Mondadori bruno

pagine: 118

Il pieno e il vuoto
11,50

La fabbrica della colpa

Microstoria del terrore staliniano

di Chinsky Pavel

editore: Mondadori bruno

Per la sua ferocia, l'ampiezza e l'assurdo arbitrio, il grande Terrore staliniano costituisce indelebilmente una delle pagine
13,00

La rivolta delle periferie

Precarietà urbana e protesta giovanile: il caso francese

 

editore: Mondadori bruno

pagine: 261

Le sommosse urbane del novembre 2005 hanno un carattere inedito per la Francia
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.