La lettera del veggente a Paul Demeny. Testo francese a fronte

La lettera del veggente a Paul Demeny. Testo francese a fronte

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questa lettera all'amico poeta Paul Demeny è un vero e proprio manifesto della poetica sviluppata dal giovane Rimbaud. All'interno del veloce scritto troviamo liriche che accompagnano passi in prosa che esplicitano la nuova concezione di poesia dell'autore, fatta di stravolgimenti dei canoni estetici ancora in voga nella Francia del XIX secolo. Come nota Bregola nella sua introduzione critica, Rimbaud si definisce un "ladro di fuoco", asserendo come l'artista debba rubare la sacra ispirazione al modo di Prometeo. Difficile non notare un'antitesi tra il poeta rivoluzionario e idealista da un lato e l'uomo senza scrupoli dall'altro, il quale dopo grandi capolavori come "Una stagione all'inferno", per il resto dei suoi giorni sarà venditore d'armi e (secondo alcuni) negriero in Africa. In questa nuova traduzione, Bregola rispetta il testo francese con una attenzione alle singole parole fin qui inedita, restituendoci così un piccolo capolavoro della letteratura mondiale.