Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mito della relazione

Il mito della relazione
titolo Il mito della relazione
Autori , ,
Curatore
Traduttori , ,
Argomenti Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Adozioni Lettere e Filosofia
Collana Le Navi
Editore Castelvecchi
Formato Libro
Pagine 221
Pubblicazione 2016
ISBN 9788869445637
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
Tre grandi nomi della cultura, ebraica (Lévinas), cattolica (Marcel), e riformata (LaCocque), rendono omaggio a Martin Buber, figura prestigiosa dell'intellettualità del Novecento. Non si tratta di interventi d'occasione, ma di intrecci di pensiero tra uomini che si conoscono personalmente. I testi, presentati insieme per la prima volta, documentano un incontro fatto di consensi, dissensi, importanti rivisitazioni. Ora prevale la riflessione a più voci, ora la testimonianza e la discussione, ora il dialogo interculturale e la questione della radice ebraica del cristianesimo. Mentre la prima parte del libro presenta il Colloquio su Buber del 1966 e gli scambi diretti tra Buber, Marcel e Lévinas, la seconda parte mette a fuoco il tramonto del mito della relazione e il dibattito sulla responsabilità verso l'Altro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.