Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Epistola a Erodoto

Epistola a Erodoto
titolo Epistola a Erodoto
Autore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Classici
Editore Carocci
Formato
libro Libro
Pagine 274
Pubblicazione 2010
ISBN 9788843053209
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dopo aver afferrato questi principi, "occorre" considerare ormai ciò che è non evidente; in primo luogo nulla si genera da ciò che non è. Tutto, infatti, si genererebbe da tutto, senza aver bisogno di semi. E se ciò che scompare si corrompesse in ciò che non è, tutte le cose sarebbero andate distrutte, non esistendo ciò in cui si sono dissolte. E certamente il tutto sempre fu tale quale è ora e sempre sarà tale. Non vi è nulla infatti in cui muta. Oltre al tutto, infatti, non vi è nulla che, entratovi, sia in grado di produrre il cambiamento. (Introduzione di Emidio Spinelli)
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.