Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le supplici. Testo greco a fronte

Le supplici. Testo greco a fronte
titolo Le supplici. Testo greco a fronte
autore
curatore
argomento Letteratura e Arte Classici
collana Bifronti
editore Ets
formato Libro
pagine 109
pubblicazione 2016
ISBN 9788846743886
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
Il rifiuto della violenza maschile, e in particolare il terrore dello stupro, costituisce il cuore pulsante delle Supplici di Eschilo: per questo le Danaidi fuggono dai cugini che vorrebbero imporre loro il matrimonio, trovando rifugio nell'antica madrepatria Argo. La volontà delle donne, che per la prima volta si afferma nella storia dell'Occidente, costruisce con disperata lucidità e tenacia un progetto di salvezza che si fonda sulla funzione rituale della supplica, ma ha per contenuto il linguaggio universale dei valori etici. Il fatto che al centro dell'azione sia non un individuo ma una collettività cambia lo statuto dell'espressione corale, che a differenza delle altre tragedie non ha carattere sapienziale, ma di viva e bruciante esperienza.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.