Il tuo browser non supporta JavaScript!

La modernità letteraria e la poesia italiana d'avanguardia. Cultura, poetiche e tecniche

La modernità letteraria e la poesia italiana d'avanguardia. Cultura, poetiche e tecniche
titolo La modernità letteraria e la poesia italiana d'avanguardia. Cultura, poetiche e tecniche
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana I sensi del testo, 19
Editore Mimesis
Formato Libro
Pagine 329
Pubblicazione 2019
ISBN 9788857553887
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
In questo libro la poesia italiana d'avanguardia viene esaminata come insieme di scrittori e di esperienze, in un'analisi che va da Lucini a Sanguineti, da Marinetti a Balestrini, da Palazzeschi a Porta. L'indagine si sofferma soprattutto sugli aspetti tecnici e formali del lavoro dell'avanguardia, ma disegna al tempo stesso un ampio quadro storico e teorico della modernità letteraria, con un pertinente ragguaglio degli antecedenti più significativi, ossia la riflessione critica e il lavoro verbale di Poe e Baudelaire, di Rimbaud e Mallarmé, di Eliot e Valéry, di Artaud e Brecht, le analisi di Marx e i risultati raggiunti da filosofi e scienziati quali Nietzsche, Freud, Benjamin e Adorno, che con le loro ricerche hanno variamente stimolato e corroborato, anche per contrasto, l'attività letteraria.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.