Il tuo browser non supporta JavaScript!

Piccolo trattato di ateismo

Piccolo trattato di ateismo
titolo Piccolo trattato di ateismo
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Nugae
Editore Il Nuovo Melangolo
Formato Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2014
ISBN 9788870189469
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,00
Pubblicata clandestinamente nel 1768, questa ateologia portatile circolava già a Parigi nell'agosto del 1767, sollevando la curiosità di Voltaire e Diderot. Il 16 febbraio 1776 il libro fu condannato al rogo perché criticava duramente la religione cristiana. Il volume è infatti un dizionario composto da brevi voci con cui l'autore smonta il cristianesimo in tutti i suoi dogmi. L'originalità e la godibilità di questo libretto è legata al fatto che l'arma di critica utilizzata è l'ironia. Da Dio agli angeli, dall'amore all'ave Maria, nulla sfugge alla dissacrazione ironica di d'Holbach. Nemmeno l'educazione cristiana così descritta: "Consiste nel far contrarre fin dall'infanzia ai piccoli cristiani la salutare abitudine a sragionare, a credere a tutto ciò che viene loro detto, a odiare tutti quelli che non credono".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento