Il tuo browser non supporta JavaScript!

Amici, maestri e... una zia. Saggi e racconti per «Il Ragguaglio librario» (1954-1995)

Amici, maestri e... una zia. Saggi e racconti per «Il Ragguaglio librario» (1954-1995)
titolo Amici, maestri e... una zia. Saggi e racconti per «Il Ragguaglio librario» (1954-1995)
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Il granello di senapa, 46
Editore Città Ideale
Formato Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2016
ISBN 9788864301211
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Scrittori e uomini, letteratura e amicizia: sono questi i temi che si rincorrono negli scritti di Luigi Santucci raccolti in questo volume e che costituiscono un'ampia selezione dei suoi articoli, saggi e racconti comparsi sul mensile "Il Ragguaglio librario" nell'arco di poco più di quarant'anni. Scritti nei quali, come scrive Ermanno Paccagnini nell'introduzione, è "il calore dell'amicizia e dell'affetto a riverberarsi sulla scrittura: è il vivere con pienezza il proprio essere uomini, persone, che dà pienezza alla parola". Articoli che, siano essi suggeriti da un testo da recensire, dal ricordo di un amico o un maestro appena scomparso, dal richiamo di un anniversario, di una recensione o altro ancora, portano tutti il segno del binomio "scrittore uomo": ne emergono alcuni commoventi ritratti di figure di altissimo spessore artistico e morale, da Primo Mazzolari a David Maria Turoldo, da Mario Apollonio a Nazareno Fabbretti. Così come la sentita rievocazione di quella stagione letteraria e spirituale a cavallo del concilio Vaticano II (1962-1965) caratterizzata da vivacissimi fermenti e altrettanto singolari contraddizioni. Una stagione in cui l'esperienza artistica e umana di Santucci spicca, a un tempo, per la sua coerenza e la sua libertà interiore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.