Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'arte di prender moglie

L'arte di prender moglie
titolo L'arte di prender moglie
sottotitolo L'arte di prender marito
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Piccola biblioteca letteraria
Editore Carocci
Formato
libro Libro
Pagine 222
Pubblicazione 2008
ISBN 9788843046614
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,90
Il matrimonio può trasformare la vita in inferno, in purgatorio o in paradiso, restando in ogni caso la "meno peggio" tra le relazioni che legano un uomo e una donna. Con questa convinzione l'antropologo e igienista Paolo Mantegazza scrive due piacevoli saggi per facilitare la scelta del partner. Nello studio indirizzato all'uomo, l'autore analizza le possibili combinazioni dal punto di vista sessuale, morale, razziale, economico e intellettuale, fornendo pure una serie di aneddoti sulla vita coniugale. In quello destinato alle donne, racconta una microstoria di educazione sentimentale in cui descrive i caratteri e le professioni maschili in rapporto alla vita di coppia, fissa infine un codice di diplomazia matrimoniale in forma aforistica per raccomandare indulgenza, sincerità e pudore. Sin da fine Ottocento le arti coniugali hanno meritato un successo europeo in quanto vivace e spesso ironico documento dei pregiudizi sessuali e sentimentali del tempo, ma anche voce di un pensiero positivo e riformatore che sostiene l'educazione sessuale, il divorzio, il controllo delle nascite, in un linguaggio concreto e colorito che ha contribuito alla formazione dell'identità italiana.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.