Il tuo browser non supporta JavaScript!

Osservazioni sulla tortura. Ediz. critica dell'autografo

Osservazioni sulla tortura. Ediz. critica dell'autografo
titolo Osservazioni sulla tortura. Ediz. critica dell'autografo
Autore
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana SCRITTORI ITALIANI COMMENTATI, 17
Editore Antenore
Formato Libro
Pagine 234
Pubblicazione 2018
ISBN 9788884557087
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Con le "Osservazioni sulla Tortura" Pietro Verri dà una spinta fondamentale al dibattito sette-ottocentesco sui delitti e sulle pene, nel cui solco si inserirà anche il Manzoni della Colonna Infame. In quest'opera Verri esamina per primo la vicenda dei processi agli untori durante la peste di Milano del 1630, proponendo una riflessione che favorisce una svolta decisiva nella cultura giuridica italiana. Il testo, composto a partire dal 1776, era stato pubblicato postumo solo nel 1804. Qui per la prima volta le Osservazioni sulla Tortura sono pubblicate in una edizione critica basata sul manoscritto autografo, accompagnata da un apparato diacronico genetico. Le varianti d'autore emerse attraverso lo studio dell'officina dell'autore permettono di seguire l'elaborazione del testo e il pensiero di Verri nelle diverse fasi della stesura. Conclude il volume una Nota al testo in cui sono descritti i testimoni, la datazione del lavoro di Verri e i criteri alla base dell'edizione. In Appendice è posta una sezione per presentare le varianti troppo estese per essere integrate nell'apparato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento