Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il lampo e la notte. Per una poetica del moderno

Il lampo e la notte. Per una poetica del moderno
titolo Il lampo e la notte. Per una poetica del moderno
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Tutto e subito
Editore Sellerio Editore Palermo
Formato
libro Libro
Pagine 330
Pubblicazione 2012
ISBN 9788838926501
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
A partire da un verso del sonetto di Baudelaire "A un passante": "Un lampo... poi la notte", Roberto Deidier ripercorre alcune linee basilari della poesia moderna e contemporanea, secondo un'ottica ispirata dall'attuale critica letteraria di impianto comparatistico. Nell'esplorazione del panorama poetico degli ultimi due secoli, egli è orientato da studiosi quali Auerbach, Anceschi, Todorov, e soprattutto da poeti-critici ai quali non sempre è stato dato il dovuto credito nella ricostruzione della mappa culturale della modernità. Le opere poetiche e saggistiche di Pound, Eliot, Borges e in particolare di Auden e Brodskij costituiscono i riferimenti teorico-critici di un discorso nel quale nozioni e concetti, quali genere, canone, tradizione, ritmo, sono riconsiderati in base ad autori a torto trascurati: da Espronceda a Corbière, da Solmi a Wilcock. Un lucido ripensamento originale del rapporto tra classicità e avanguardia risulta l'esito finale di un'analisi che inaugura una prospettiva nuova per leggere la poesia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.